Giorgio Bettinelli

GIORGIO BETTINELLI

2003 Amarena Music- Italy

Violini su Cremona

 

 

 

 

 

Giorgio Bettinelli, nato a Crema il 15- 5- 55 alle 05.55, si è laureato in lettere all’università di Roma, ha lavorato in teatro come attore e musicista, ma la sua vera passione è viaggiare, passione coltivata del resto fin dall’età di 14 anni, quando compi’ il primo viaggio “in solitario” da Milano a Copenhagen in autostop, seguito tre anni dopo, dalla visita a Bombay dopo aver attraversato l’Europa Orientale, L’Iran, il Pakistan e l’Afghanistan con treni e autobus.  Fece parlare di sé più o meno dieci anni fa, per aver compiuto una di quelle imprese che si ricordano: Roma Saigon, tutta d’un fiato, a cavallo di una Vespa 125.
Ventiquattromila chilometri tutti su due ruote, armato di un pacchetto di sigarette e una chitarra a tracolla. Da quel primo, abnorme spostamento in giro per il mondo, Bettinelli non ha più smesso. Tre viaggi, senza soluzione di continuità, dall’Alaska alla Terra del Fuoco (tra il ’94 e il ’95) e da Melbourne a Città del Capo, 52.000 chilometri tra il ’95 e il ’96.
Bettinelli ha pubblicato reportages di viaggio sulle riviste “Tuttomoto” e “In moto”, su “L’Unità” e sugli houseorgans di Piaggio e Fiamm.
Strada facendo lo hanno filmato: Cnn ad Anchorage (7 minuti di special, Discovery Channel a Kathmandu (un quarto d’ora) e una marea di televisioni nazionali e locali in 134 paesi di cinque continenti; le interviste radiofoniche hanno costituito un ginepraio ancora più composito e quelle per i giornali sono state, dopo un conto capillare, 634.
On the road ha anche imparato sei lingue, nell’ordine: inglese, indonesiano, spagnolo, portoghese, russo, francese. Una settima, l’italiano, ce l’aveva già di suo.
Per la collana Traveller di Feltrinelli, nel 97 ha pubblicato In Vespa, da Roma a Saigon (cinque edizioni), riproposto poi nell’Universale Economica (altre cinque). Per Rusconi Libri, In Vespa oltre l’Orizzonte, diario fotografico di bordo con 400 fotografie. Nel maggio del 2002, sempre per la collana Traveller di Feltrinelli, pubblica Brum Brum, 254.000 Km in Vespa.
Ho avuto l’onore e il piacere di seguire l’intera produzione artistica del suo disco, che raccontava meravigliosamente gran parte dei suoi viaggi. Sono rimasto colpito dalla sua grande sensibilità, mista quasi a volte ad una fragilità disarmante, ma nello stesso momento cosi caparbia e decisa ad arrivare fino in fondo, cosi come sono state le sue direi storiche imprese di viaggio su una vespa 125cc.
Ricordandolo con affetto!!

Ciao Giorgio sei sempre nel mio cuore.

Gino

  • Questo sito internet ha aderito al progetto Zero Impact Web. Nonostante abbia fatto già molto per ridurre le emissioni di CO2, anche internet inquina. Secondo un rapporto di Greenpeace, con il tasso di crescita di oggi, nel 2020 i data center e le reti di telecomunicazione consumeranno circa 2.000 miliardi di kilowattora di elettricità, oltre il triplo del loro consumo attuale. Ecco perché il sito internet www.ginomarcelli.com ha deciso di aderire a Zero Impact Web e fare la sua parte per contrastare il riscaldamento globale. Le emissioni derivanti dalle vostre visite verranno compensate attraverso la creazione e tutela di foreste in crescita. É una piccola azione che se fatta da molti aiuta a creare consapevolezza e fare del bene all’ambiente. E soprattutto vi permette di navigare tra queste pagine in piena tranquillità! Aderite anche voi a questa iniziativa, insieme possiamo fare la differenza! Le emissioni generate da questo sito internet sono compensate dalla creazione e tutela di foreste in crescita in Costa Rica.