Boris Vian Le Canzoni

 

BORIS VIAN LE CANZONI
Regia di Cesare Gallarini con:
Giangilberto Monti
Evelina Primo

1995-96 Italy/France

 

 

 

 

 

 

Recital musicale
di e con Giangilberto Monti
Boris Vian, fu ingegnere, poeta, trombettista jazz, attore, traduttore, romanziere, esperto di fantascienza, amico di Duchamp, Queneau e Max Ernst, animatore dei circoli di Patafisica e animatore della vita notturna parigina degli anni ’50. Artista poliedrico, trasgressore nei testi e nella mescolanza degli stili musicali, precursore di mode e correnti culturali, Vian é ancora oggi, nel suo rifiuto di qualsiasi conformismo di parte, di grande attualità. In pochi anni scrisse più di quattrocento canzoni, famosissime in Francia e in mezzo mondo, sconosciute da noi, tranne la stupenda ballata del “Disertore”, che però rappresenta solo una piccola parte del suo aspetto musicale, curioso e imprevedibile. Questo recital raccoglie le sue canzoni più belle, adattate in italiano da Mont e raccolte in un CD prodotto da Warner France e Roberto Colombo, poi distribuito dal “Manifesto”. Questo recital – che segue lo spettacolo teatrale “Non potete insultraci così”, realizzato due anni prima, estrapolandone l’aspetto musicale – è un viaggio ideale attraverso quell’epoca e quei sogni, dove a ritmo serrato si ascolta il meglio delle canzoni dell’artista francese.

 

pianoforte Gino Marcelli
batteria Vanni Stefanini
contrabbasso Marco Mistrangelo

 

Teatro alle Vigne di Lodi 1996
Casa delle Culture di Roma marzo 1997
Teatro Ciak di Milano aprile 1997
Teatro Filodrammatici di Milano gennaio 1999

  • Questo sito internet ha aderito al progetto Zero Impact Web. Nonostante abbia fatto già molto per ridurre le emissioni di CO2, anche internet inquina. Secondo un rapporto di Greenpeace, con il tasso di crescita di oggi, nel 2020 i data center e le reti di telecomunicazione consumeranno circa 2.000 miliardi di kilowattora di elettricità, oltre il triplo del loro consumo attuale. Ecco perché il sito internet www.ginomarcelli.com ha deciso di aderire a Zero Impact Web e fare la sua parte per contrastare il riscaldamento globale. Le emissioni derivanti dalle vostre visite verranno compensate attraverso la creazione e tutela di foreste in crescita. É una piccola azione che se fatta da molti aiuta a creare consapevolezza e fare del bene all’ambiente. E soprattutto vi permette di navigare tra queste pagine in piena tranquillità! Aderite anche voi a questa iniziativa, insieme possiamo fare la differenza! Le emissioni generate da questo sito internet sono compensate dalla creazione e tutela di foreste in crescita in Costa Rica.